Pesca con la dinamite

Una notizia curiosa riportata dal Corriere del Ticino del 12 aprile 1892.

Lavena - Un ragazzetto, certo Robustelli Giovanni di Carlo mentre gettava della dinamite nel lago a scopo di pesca si ebbe tre dita amputate dalla pericolosa sostanza che gli esplose in mano.

Corriere del Ticino, 12 aprile 1892

Tags:

Cerca nel sito

Orari e prezzi

Aperto dal marzo al ottobre. Orario: martedi, giovedi e domenica, 14.00-17.00; luglio e agosto dalle 16.00-19.00
Maggiori dettagli

32 laghetti

Sostieni il museo

Qualsiasi cifra è benvenuta, Grazie di cuore!



Musei etnografici

Membro dell'Associazione musei etnografici ticinesi (Amet)

Free Joomla! template by L.THEME